AQUAM: CAMPI DI PADEL UFFICIALMENTE PRONTI!

Il primo in funzione già da oggi, giovedì 6 maggio, gli altri due a partire da lunedì. Il centro sportivo Aquam dà ufficialmente il benvenuto al Padel, con la realizzazione di tre campi che potranno essere utilizzati tutto l’anno. Un traguardo e allo stesso tempo un nuovo punto di partenza per il centro che aumenta così la propria offerta per i suoi utenti e che mira nei prossimi mesi a istituire una Scuola padel secondo i canoni del Coni. Un mix tra la possibilità di offrire momenti di aggregazione e divertimento e il desiderio di alzare sempre l’asticella da un punto di vista agonistico.

In occasione dell’avvio di utilizzo dei campi nel pomeriggio di mercoledì 5 maggio hanno fatto visita alla struttura il sindaco Andrea Baldassini e il consigliere con delega allo Sport Matteo Nervi. «Uno sport molto interessante, ha una vena di gioco ed è utile e permette il distanziamento, un aspetto molto importante, – ha commentato il sindaco Andrea Baldassini – mi auguro davvero che ci siano tante persone che possano venire a divertirsi. L’attività sportiva è basilare in ogni momento della nostra vita e ringrazio ancora Aquam per questa opportunità».

Stesso entusiasmo da parte del consigliere Matteo Nervi: «In una situazione del genere questi campi sono un forte segnale di ripartenza; sono contento per il centro sportivo e anche per la nostra città che così offrirà una cosa diversa e nuova e ai suoi cittadini».

«Siamo fortemente soddisfatti, – ha detto il direttore di Aquam Simona De Pascalis – nel mondo sportivo abbiamo sofferto tanto per questo momento di pandemia, ora stiamo ripartendo in modo molto graduale. Con il padel, che è aggregazione all’aria aperta, la nostra idea è di rilanciare tutto lo sport. Rispettando tutte le regole si può fare sport e di conseguenza stare bene in salute, un aspetto cui noi teniamo in modo particolare».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *